Aveva dichiarato via social di essere in procinto di partire per gli Usa, Lapo Elkann, con un messaggio video postato sulla sua pagina Instagram, nel quale rivelava di avere in programma importanti investimenti e progetti creativi. Lapo Elkann salutava così l’Italia prima dello scandalo del festino con l’escort e del finto sequestro per ottenere 10mila dollari dalla famiglia Agnelli. Nel video instagram dunque, il rampollo di casa Agnelli spiegava le ragioni della sua partenza: “vado in Usa per business e progetti creativi” dice Elkann nel filmato, nel quale parla in Inglese, aggiungendo, “Oggi andrò all’estero e visiterò davvero molti Paesi perché ci sono molti progetti e nuove idee che presto vi verranno mostrate”.


Quello che doveva essere un viaggio di lavoro si è però tradotto in uno scandalo che riporta alla mente l’episodio avvenuto dieci anni fa, quando Lapo Elkann venne salvato da una casa Torinese dopo un festino a base di trans e droga. Il filmato di arrivederci suona oggi come una beffa ed è stato riempito di commenti ironici che si moltiplicano ora dopo ora sul profilo Instagram di Elkann e che si concentrano in particolare sull’affermazione “progetti creativi”. C’è anche chi critica Lapo perchè con il suo comportamento avrebbe dato una brutta immagine nel mondo dell”italian style’.