Un ottobre positivo per quanto riguarda la disoccupazione in Germania con un inaspettato segnale di ripresa e un gran numero di disoccupati in meno. A sorpresa il tasso di disoccupazione è calato, da settembre a ottobre 2016, dello 0,1% passando dal 6,1 al 6,0%. In termini numerici equivale ad una riduzione dei disoccupati di 13 mila persone, un dato che va a cozzare con le aspettative degli analisti secondi i quali ad ottobre la disoccupazione in Germania sarebbe rimasta stabile al 6,1%.


Così non è stato, e lo si evince analizzando i dati appena pubblicati, che mostrano come il tasso di disoccupazione tedesco si sia assestato al 6% con un numero di disoccupati passato da quota 1000, valore emerso dalla precedente rilevazione, a quota -13.000, dalla rilevazione di oggi. Anche in questo caso il dato previsto dagli analisti era una riduzione di 1000 unità: aspettative che sono state dunque positivamente disattese. Un segnale interessante, questo, per la Germania, decisamente imprevedibile poichè emerso in un solo mese.