Ottobre 2016 è ufficialmente un mese storico per il mondo di Internet. E’ stato infatti confermato il sorpasso del traffico internet generato da smartphone e tablet nei confronti di quello dei computer. E’ quanto emerge da un report che ha messo a confronto la navigazione web da Pc e quella da dispositivi come telefonini e tablet: il risultato parla chiaro, i computer desktop hanno fatto registrare il 48,7% del traffico internet mondiale, contro il 51,3% dei dispositibi mobile.


Il dato è frutto di un’analisi che ha preso in esame ben 2,5 milioni di siti web, ed un quantitativo di 15 miliardi di pagine visitate mensilmente e mette in luce come ad oggi internet sia sempre più vicino al mondo dei dispositivi mobile, in particolare nei Paesi emergenti, nei quali è maggiore l’utilizzo di smartphone e tablet per navigare su internet a differenza dei mercati più maturi, nei quali prevale ancora la navigazione via Pc.

L’indagine è stata effettuata da StatCounter, il cui Ceo Aodhan Cullen ha sottolineato, dato il risultato di ottobre 2016, la necessità delle piccole aziende di adeguarsi al più presto alle nuove modalità di navigazione sul web per non ‘rimanere indietro’. Per quanto riguarda l’Italia, da tempo viene certificato da Audiweb il maggior utilizzo dei dispositivi mobile per navigare sul web al posto dei computer.